Description

Visione: il CEMEA promuove il rispetto delle diversità delle persone, credendo nel desiderio di migliorarsi di ognuno e cercando di creare le condizioni affinché ogni individuo ne abbia la possibilità.

Missione: l’attività educativa dei CEMEA (Centri di Esercitazione ai Metodi dell’Educazione Attiva), in combinazione con le opportunità internazionali di apprendimento offerte dall’Unione Europea, sostiene la partecipazione, l’approccio interculturale, la dimensione locale e la cittadinanza attiva delle azioni collettive e dei singoli individui.

Cemea gestisce direttamente diversi servizi a Roma, finalizzati a sostenere bambini, adolescenti e giovani nello sviluppo attraverso l'educazione non formale. Ad oggi, Cemea del Mezzogiorno è direttamente coinvolto nella gestione di 2 ludoteche (4-11 anni), 2 centri per il supporto scolastico e la prevenzione dell'abbandono e 2 centri giovanili (a partire da 11 anni) e 1 unità per la mobilità internazionale
I centri sono focalizzati sullo sviluppo personale degli utenti attraverso qualsiasi tipo di attività che può stimolare la loro creatività e la partecipazione. Lo scambio interculturale ed il rispetto delle diversità sono obiettivi trasversali nel lavoro con tutti i tipi di target group, soprattutto in una capitale come Roma che accoglie un numero rilevante di famiglie immigrate. Lo scopo principale del lavoro educativo svolto nei centri è quello di aiutare le persone a:

 Esprimere se stessi;
 Trovare nuovi stimoli culturali;
 Riconoscere e valorizzare l’intraprendenza personale e collettiva;
 Rafforzare la loro autostima e sviluppare un atteggiamento positivo verso la società;
 Acquisire abilità e competenze specifiche

Per i CEMEA la crescita poggia sul fare; le attività sono un mezzo importante per comprendere e per relazionarsi con gli altri. Un'attività deve essere portatrice di significato individuale e sociale. Il fare per il fare non ci interessa. Ci interessa che ciò che viene fatto coinvolga la persona nella sua globalità, nella sua interezza e complessità. Anche la mobilità internazionale è concepita come uno strumento educativo finalizzato a rafforzare l’autostima e ad accrescere le competenze trasversali, grazie al valore aggiunto portato da un contesto interculturale.

Activity description: 

l Centro Aggregativo Myo Spazio vuole essere un progetto che promuove e sostiene il processo di crescita e di sviluppo per favorire il protagonismo giovanile e più in generale l’empowerment di comunità. L’impostazione del progetto restituisce centralità alle finalità indicate dalla legge 285 agli articoli 6 e 7 , in quanto rappresenta una reale innovazione rispetto ai tradizionali spazi per ragazzi organizzati da adulti, poiché il Centro si configura come uno spazio per incontrarsi, per socializzare, per progettare e realizzare tra pari (peer education) in un clima di scambio e di accettazione reciproca; è un luogo di crescita che garantisce una reale attenzione ai bisogni, ai desideri e sogni espressi dai ragazzi, lasciando piena autonomia (e accompagnando) alla progettazione individuale e di gruppo.
Gli obiettivi che il presente progetto intende perseguire si possono suddividere, per chiarezza espositiva, nelle seguenti aree:

- aprire spazi di espressione e progettazione;
- sviluppare il protagonismo e la partecipazione nel rispetto di ogni diversità
- stimolare una mobilità sul territorio di appartenenza;
- offrire, al di fuori del contesto scolastico, spazi e opportunità per arrivare a comprendere i propri bisogni e capacità, esprimerli in maniera progettuale e organizzarsi per soddisfarli, sia individualmente che in gruppo;
- permettere la costruzione condivisa di spazi di espressione attraverso attività laboratoriali;
- incrementare la fiducia nel determinare il proprio futuro (empowerment personale) contro la passività e il senso d’impotenza;
- incentivare le competenze dei singoli per valorizzare la partecipazione alla vita sociale;
- sviluppare e promuovere la formazione di giovani volontari che possano impegnarsi in attività socio-culturali e ludico-ricreative a favore della comunità, attraverso la presentazione degli ideali e dei principi della solidarietà e della cittadinanza attiva;
- stimolare la libera aggregazione sia in ambito scolastico che sul territorio e favorire la loro partecipazione e capacità di presa di parola circa le scelte politiche e culturali che li riguardano;
- progettare e realizzare percorsi in contrasto a comportamenti anti-sociali, violenti o razzisti (che rischiano di sfociare spesso in atti di bullismo o micro-criminalità), attraverso attività che prevedano un impiego alternativo e “sano” dell’uso dell’aggressività giovanile, come corsi di arti marziali, laboratori teatrali e attività di gruppo finalizzate all’integrazione;
- far conoscere i programmi europei rivolti ai giovani e favorirne la partecipazione.

Logistic conditions: 
Il volontario normalmente sarà alloggiato in camera doppia in un appartamento, insieme ad altri volontari o ospiti dell'associazione. E 'possibile chiedere una stanza singola, se disponibile nel periodo scelto, ma verrà richiesta una costo supplementare. Il bagno e la cucina sono servizi condivisi. Il volontario deve cucinare per sé. Il volontario deve fare attenzione a mantenere l'appartamento pulito durante tutto il periodo di volontariato.
Accommodation photos: 
Economic Conditions: 

540 €
I costi indicati includono la preparazione pre-partenza nel proprio paese, l'alloggio in una stanza doppia (spese incluse), assicurazione,, organizzazione del progetto di accoglienza e supporto locale.Vitto, trasporti internazionali e locali non sono inclusi e sono diretta responsabilità del volontario.

660 €
I costi indicati includono la preparazione pre-partenza nel proprio paese, l'alloggio in una stanza doppia (spese incluse), assicurazione,, organizzazione del progetto di accoglienza e supporto locale.Vitto, trasporti internazionali e locali non sono inclusi e sono diretta responsabilità del volontario

765 €
I costi indicati includono la preparazione pre-partenza nel proprio paese, l'alloggio in una stanza doppia (spese incluse), assicurazione,, organizzazione del progetto di accoglienza e supporto locale.Vitto, trasporti internazionali e locali non sono inclusi e sono diretta responsabilità del volontario

PUT EMBED CODE HERE
postmaster@europeanpathfinders.eu